1+1=3 / The art of asking

Carlo Molinaro, ottimo poeta torinese felicemente presente nei miei cataloghi, l’anno scorso aveva scritto un testo, rileggendo un incontro della Lettrice vis-à-vis. Curiosamente ho scoperto solo oggi questa poesia, pubblicata nell’ebook “Le cose stesse” (Matisklo Ed.). Oggi che sono in grado di capirla perché la vivo. Eccoci qui, per voi, prima lui, poi io, poi la bonus track. LAContinua a leggere “1+1=3 / The art of asking”

La Mary Poppins delle startup

Curioso l’accostamento che esce fuori da un’intervista, se il titolo del giornalista ti accosta al personaggio disneyano e l’articolo è ospitato fra gli esempi di innovazione creativa. Praticamente, La Lettrice vis-à-vis potrebbe essere il futuro della letteratura pronto a sgusciarvi fra le dita al primo colpo di vento. I casi sono due: o le stateContinua a leggere “La Mary Poppins delle startup”

Piccola Caduta libera

Vi ricordate cosa ha combinato a Dicembre? E per San Valentino? Ecco, stasera MARTEDÌ 6 maggio dalle 21 in poi, potrebbe osare di più. Potrebbe chiedere di più. Potrebbe svelare di più. Su chi? Venite al TEATRO DELLA CADUTA (via Buniva 24, To), partecipate al Settesimo VARIETÀ DELLA CADUTA, questa sera eccezionalmente condotto da Benjamin Delmas,Continua a leggere “Piccola Caduta libera”

La Lettrice vis-à-vis al Salone del Libro del Libro di Torino 2014

ma anche   LA LETTRICE VIS-À-VIS INVADE IL SALONE DEL LIBRO IN e OFF Circuiti urbani e presentazioni in libreria, pranzetti, maratone letterarie e interviste poetiche. La Lettrice, questa volta, si moltiplica e diffonde avete solo l’imbarazzo della scelta. – come dicono i più saggi: hai voluto la bicicletta? Pedala! – ecco il programma GIOVEDÌContinua a leggere “La Lettrice vis-à-vis al Salone del Libro del Libro di Torino 2014”

Gli amici della Lettrice vis-à-vis

Quello della Lettrice vis-à-vis si sta, piano piano, trasformando in un vero salottino nel quale accogliere gli amici. Per entrare: suonare il campanello. La cosa che più incanta la padrona di casa, affacciata alla finestra, è che non sa mai chi verrà a farle visita: amici vecchi, vecchissimi, recenti, sconosciuti. Per esempio, può capitare cheContinua a leggere “Gli amici della Lettrice vis-à-vis”

le facce del giorno 1/4/2014

Eccoli qui. Vis-à-vis. Ci hanno messo la faccia, loro e i libri. Sono le facce del giorno. Quelle che hanno accettato di farsi fotografare, si intende, perché alcuni preferiscono essere e restare solo miei. Privilegi del mio lavoro. La collezione completa di facce vis-à-vis la trovate nella pagina in progress qui

La Lettrice affacciata al Balconcino…

Quando lo vedi dal balconcino, il Concertino dal Balconcino è uno spettacolo di padroni di casa concentrati e professionali come direttori d’orchestra, ma che ti accolgono come fossi la figlia tornata da un viaggio. È uno spettacolo di ospiti frementi ed emozionati che fanno a gara per affacciarsi alla finestra e guardare lo spettacolo delContinua a leggere “La Lettrice affacciata al Balconcino…”

Prima-vera in strada con La Lettrice

Michele insegnava Filosofia. Prima di lasciare a me i soldi che pensava di spende al cinema del pomeriggio, si ferma a chiacchierare e leggere di tolleranza. Dopo che Mariquita e Abelardo lo hanno divertito, tira fuori dalla borsa Voltaire e legge per me. “Ci sono uguali più uguali di altri?” Rosa e Leonello hanno ricevutoContinua a leggere “Prima-vera in strada con La Lettrice”

Chi legge in compagnia…

… non è un ladro né una spia! Infatti al tavolino allestito per me da Michele, accogliente e ironico anfitrione della Liberia Linea451, si sono seduti molti personaggi. Abitanti del quartiere (“… vivi da queste parti, vero? Ci siamo già visti camminando”) e insegnanti (“Si, sapere dove cercare le risposte è importante, soprattutto per noi.Continua a leggere “Chi legge in compagnia…”

CHE COS’È L’AMOR? Il sondaggio della Lettrice vis-à-vis

Non è necessario conoscere ogni risposta, l’importante è sapere dove andare a cercarla. Ieri sera, al Caffè della Caduta, qualche mistero sull’amore è stato svelato Gli ospiti del Grande Fresco sono stati sottoposti a un amabile quiz: potevano scegliere tra 23 parole quella che meglio rispondesse alla definizione di AMORE. Una volta barrata anche laContinua a leggere “CHE COS’È L’AMOR? Il sondaggio della Lettrice vis-à-vis”

È san Valentino? Resti fra noi – Al Caffè della Caduta

È SAN VALENTINO? RESTI FRA NOI – Intime conversazioni da ReadingCorner speciale – L’amore sì, ma no, ma forse Giovedì 13 e Venerdì 14 febbraio dalle 19.30 alle 21 e dalle 22.30 a notte fonda al Caffè della Caduta L’amore. Un’intera libreria per trovarlo, o evitarlo. A vostra scelta. La Lettrice vis-à-vis propone una selezione unica per iContinua a leggere “È san Valentino? Resti fra noi – Al Caffè della Caduta”

Open MIC Open MIX

ieri sera, 5 gennaio 2014 Microfono aperto alle arti al Magazzino sul Po Jam Session improvvisata: 5 minuti a testa per poetare, suonare, cantare, recitare, ballare, fotografare, fare e disfare. Allestita e organizzata da Helen Esther Nevola e Max Ponte, ha visto la routilante partecipazione di questa masnada improbabile: – Nadia Sponzilli – poesie semiserieContinua a leggere “Open MIC Open MIX”

Una settimana carica di… EVENTI

La Lettrice vis-à-vis si fa in 3 questa settimana per seguirla dovete correre un po’ anche voi martedì 10 dicembre Teatro della Caduta – Via Buniva 24, Torino un breve numero intenso e inusuale, durante il famosissimo Varietà della Caduta In via del tutto eccezionale, la Lettrice abbandona la formula vis-à-vis, sfida la vertigine eContinua a leggere “Una settimana carica di… EVENTI”

Argentina Italia vis-à-vis / Racconti migranti

26 Novembre 2013 Caffè Basaglia (Via Mantova 34, Torino) dalle ore 20 Una voce a donne d’altri tempi e luoghi. Al Caffè Basaglia, martedì, si ascoltano pensieri migranti di ITALIANE D’ARGENTINA (Storia e memorie di un secolo di emigrazione al femminile, 1860-1960), raccolti nel libro di Silvia Rosa e catalogati nella scatola della Lettrice vis-à-visContinua a leggere “Argentina Italia vis-à-vis / Racconti migranti”

RESTI FRA NOI – speciale LIVE, LOVE AND LAUGH

GIOVEDÌ 21 e VENERDÌ 22 novembre dalle 19.30 alle 21 al Caffè della Caduta (Via Bava 39, Torino) RESTI FRA NOI – Intime conversazioni da ReadingCorner speciale LIVE, LOVE AND LAUGH – antidoto contro l’infelicità Un’ occasione unica, per pochi fortunati: scoprite in esclusiva anteprima personalissima le righe del libro di FRANCESCO GIORDA che sembranoContinua a leggere “RESTI FRA NOI – speciale LIVE, LOVE AND LAUGH”

REGALA e REGALATI la Lettrice vis-à-vis

UNICA – ESCLUSIVA – PERSONALE REGALA e REGALATI una SERATA con LA LETTRICE VIS-à-VIS La puoi impacchettare come il più originale REGALO DI NATALE oppure offrire ai tuoi ospiti per accompagnare una CENA indimenticabile La Lettrice vis-à-vis viene a casa tua o nel luogo che preferisci, ti ascolta, chiacchiera e seguendo i tuoi gusti eContinua a leggere “REGALA e REGALATI la Lettrice vis-à-vis”

Caduti alla Caduta, resti fra noi…

… fra le braccia e sulla sedia della Lettrice vis-à-vis sono caduti: Il burattinaio Patrizio, che scopre i popcorn molisani di Paolo Piccirillo e ricambia con storie di giostre e occhi spalancati Cecilia che ama con il naso, come Carlo Molinaro nella sua poesia, e come con la Lettrice riconosce e distingue con esso LucaContinua a leggere “Caduti alla Caduta, resti fra noi…”

RESTI FRA NOI – Istruzioni per l’uso

Venerdì 8 novembre RESTI FRA NOI intime conversazioni da ReadingCorner ISTRUZIONI PER L’USO 1. Entrate al Caffè della Caduta in via Bava 39 tra le 19.30 e le 21 2. Espletate le formalità richieste (tessera sì, tessera già, hai prenotato? sarebbe meglio, perché è sempre pieno…) 3. Vi prendete da bere e vi rilassate 4.Continua a leggere “RESTI FRA NOI – Istruzioni per l’uso”

RESTI FRA NOI – la Lettrice al Caffè della Caduta

RESTI FRA NOI intime conversazioni da ReadingCorner con la Lettrice vis-à-vis venerdì 8 novembre dalle 19.30 alle 21 e dopo le 22.30 abbracciando “Il Gold Show” di Giorgia Goldini al Caffè della Caduta – Via Bava 39, Torino “Ho passato la vita a leggere, ma ci sono ancora molte cose di cui non so niente.Continua a leggere “RESTI FRA NOI – la Lettrice al Caffè della Caduta”

Due passi al B.A.R.L.U.I.G.I. 2pAReTi 10100

Si va a piedi scalzi, a spasso con la Lettrice vis-à-vis al B.A.R.L.U.I.G.I. 2pAReTi 10100, Soli Con Un Cane   Beppe ha nostalgia del suo quadrupede, Loredana fiera resta a galla, Carlo che prova a dire sempre la verità, mentre Carola che si sente bionda dentro. Enrico è convinto che i padroni non piangano mai,Continua a leggere “Due passi al B.A.R.L.U.I.G.I. 2pAReTi 10100”

Soli Con Un Cane – Evento

Una passeggiata in un appartamento, foto che ritraggono passanti solitari con i loro cani, in contesti urbani. La natura è nascosta, celata nell’individuo, nell’animale (uomo e cane). Per scoprila servono i vostri occhi sulle foto e le vostre orecchie sulle mie pagine. mercoledì 25 settembre 2013 B.A.R.L.U.I.G.I 2pAReTi10100 via Vassalli Eandi, Torino SOLI CON UN Continua a leggere “Soli Con Un Cane – Evento”

#ff

Un venerdì sera arriva l’inverno a San Salvario. Il tempo ideale per leggere un buon libro. La pensano così Paolo Piccirillo, che prende un trenino da Roma e viene a mettersi accanto a “La terra del Sacerdote”, Alcide Pierantozzi, suo lettore esperto fin dalle bozze, giunto da Milano per scandargliarne scrittura e incognite a beneficioContinua a leggere “#ff”

La Lettrice vi porta ne “La Terra del Sacerdote” – evento speciale –

Per le proposte in libreria uno alla volta VENERDI’ 11 OTTOBRE alla Libreria Trebisonda la Lettrice vis-à-vis per PAOLO PICCIRILLO e la presentazione de “LA TERRA DEL SACERDOTE” (Neri Pozza) dalle 19.00 la Lettrice vis-à-vis, introdurrà la serata restituendo, uno alla volta, parti del romanzo scelte dai lettori stessi. Le voci e le suggestioni germogliate daiContinua a leggere “La Lettrice vi porta ne “La Terra del Sacerdote” – evento speciale –”

frammenti di Bello e Riuso a Cascina Caccia

Il catalogo ad hoc “Cultura/Coltura della legalità : Giardinieri Insospettabili” Uomini e donne dei più disparati mestieri, che si sono trovati a coltivare giustizia, etica, legalità in senso stretto e lato. Molti, letteralmente, con una zappa in mano. ha prodotto relazioni vis-à-vis sugli  sgabelli della Lettrice. Eccone alcune: • Si è giardinieri, spesso coltivatori diContinua a leggere “frammenti di Bello e Riuso a Cascina Caccia”

Metti notte a San Salvario: Welcome (event)

Un benvenuto con Boffa, Braitberg, Carver, Von Arnim, Bukowski, Turati, Melville, Riel, per Giacomo, Michele, Gabriella, Augusta, Aresenio, Chiara, Silvia, Daniele, Francesco, Sara, … (Tra le pagine arriva Silvia Rosa, spariglia le carte e legge per La Lettrice, incredula e grata)  

Enjoy San Salvario con la Lettrice vis-à-vis

Domani si pre-inaugurano i World Master Games (le Olimpiadi over 35) a Torino. Città e dintorni si riempiono per una decina di giorni di atleti internazionali, che vanno nutriti con cibo per il corpo e la mente. San Salvario li accoglie con un abbraccio gastronomico, ludico, musicale, pare pure culturale, in ogni caso eclettico eContinua a leggere “Enjoy San Salvario con la Lettrice vis-à-vis”

Figurine da Letti di Notte fonda alla Trebisonda

Letti di notte. Per chi c’era, per chi avrebbe voluto esserci, per chi ha bevuto, letto, guardato, sorriso e stupito in nostra compagnia, qui le figu da collezionare e il racconto della serata. Metti la prima notte d’estate in una libreria che ti tiene sulla rotta. Metti una LIBRAIA, Malvina, intraprendente e spiritosa, circondata daContinua a leggere “Figurine da Letti di Notte fonda alla Trebisonda”