La Mary Poppins delle startup

Curioso l’accostamento che esce fuori da un’intervista, se il titolo del giornalista ti accosta al personaggio disneyano e l’articolo è ospitato fra gli esempi di innovazione creativa.
Praticamente, La Lettrice vis-à-vis potrebbe essere il futuro della letteratura pronto a sgusciarvi fra le dita al primo colpo di vento.
I casi sono due: o le state molto vicini, così da ripararla dagli spifferi, oppure le date molto da mangiare, così per la pesantezza non potrà più scappare.
Lei gradisce entrambe le opzioni, anche combinate, sappiatelo.

Grazie a Matteo Goggia per lo sguardo personale. Lo trovate qui:

Memorie di un ascoltatore vis-à-vis: intervista a Chiara Trevisan, la Mary Poppins del libro

Matteo

Matteo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...