Indie Playlist: l’appuntamento indispensabile per SalTo2109

La Lettrice Vis à Vis / Chiara Trevisan Luna’s Torta, giovedì 9 maggio, ore 18.30 INDIE PLAYLIST 1 libro in 10 minuti Sta per iniziare il Salone del Libro di Torino. Siete pronti? Sapete che pesci pigliare? Avete già memorizzato il percorso tra gli stand con google maps? La lista, l’avete fatta la lista deiContinua a leggere “Indie Playlist: l’appuntamento indispensabile per SalTo2109”

#nonrecensioni: “Nel nostro fuoco”, Maura Chiulli

Maura Chiulli, “Nel nostro fuoco” (Hacca Edizioni) INDICAZIONI: per chi teme d’essere ferito, sconfitto, abbandonato, e dunque teme, sconfigge e abbandona; per nutrire speranza; per le sfumature e le ombre LA MIA LETTURA: Il buio è quello assoluto, che devi toccarti gli occhi, per assicurarti che siano aperti. La luce è sfolgorante e folgorante. E’Continua a leggere “#nonrecensioni: “Nel nostro fuoco”, Maura Chiulli”

#nonrecensioni: “Maestoso è l’abbandono”, Sara Gamberini

Una passeggiata in un bosco. Fermarsi, di tanto in tanto. Sentire leggere qualche pagina, seduti dove capita. Restare un po’ così, in quiete, in silenzio. Vicini. Con l’Autrice accanto. Poi proseguire. Chiedere a Sara di esserci vicina con la sua sola presenza, con la sua calma, con la sua consapevolezza. Senza dover aggiungere altro, altreContinua a leggere “#nonrecensioni: “Maestoso è l’abbandono”, Sara Gamberini”

1 libro in 10 minuti

Si può raccontare 1 libro in 10 minuti (o poco più)? Si possono usare quasi solo le parole dell’autore, smontando il testo, frammentandolo, ricostruendolo in un racconto che segua un filo di senso, un’idea? Si possono intercettare più lettori, più gusti, dando voce alle diverse sfumature del testo e della lingua? Si può dire abbastanzaContinua a leggere “1 libro in 10 minuti”

Nelle Borgate dal Vivo con La Lettrice

Fine settimana di chiacchiere montane per La Lettrice Vis à Vis: seguitemi tra le Borgate dal vivo in Val di Lanzo e Val di Susa. Venerdì 4 andiamo Groscavallo a raccontare il principe dei paradossi: quando “Le pietre”, simbolo di inamovibilità, diventano motore e metafora di una metamorfosi inarrestabile. Vi proponiamo “1 libro in 10 minuti”Continua a leggere “Nelle Borgate dal Vivo con La Lettrice”

SalTo17: il metro del successo

Il successo si misura al metro, pare. Ci penso percorrendo i corridoi del Lingotto, l’ultimo giorno, e li misuro qui, per voi. I metri di coda per entrare? Quelli ai controlli di sicurezza, soprattutto, benvenuti per la sicurezza, ma imbarazzanti (nel secondo anno) per l’inadeguatezza: quando gli operatori professionali, in attesa e ritardo (mentre leContinua a leggere “SalTo17: il metro del successo”

Segnalazione: per volatori

Ci sono libri che meglio di altri accompagnano il volo, quel particolare cambiamento di stato in luogo attraverso un paesaggio reso visibile dalle parole, percorribile dal suono, accettabile dalla comunione, pieno dalla rivelazione. Questi libri, una volta entrati nel mio carretto ne diventano parte sostanziale e irrinunciabile, così come si prestano a fornire il loroContinua a leggere “Segnalazione: per volatori”

Lessi, vidi, scrissi: 24h con Cristiana Alicata

Qualche ora più di 24, in realtà, perché tutto inizia con Francesca Chiappa, editrice di Hacca, che mi mette in mano “Ho dormito con te tutta la notte”, l’ultimo giorno del Salone del Libro. “Devi” è l’imperativo con cui me lo affida. E io mi fido, di lei sempre. Lo divoro in meno di dodiciContinua a leggere “Lessi, vidi, scrissi: 24h con Cristiana Alicata”

Un bastimento carico carico di…

  …autori, titoli e case editrici che li hanno messi a disposizione del progetto GiraLibro, biblioteca diffusa di San Salvario. E tanto mi è piaciuto, che ho proposto di far conoscere alcune di questi scrigni con il mio sistema di lettura vis-à-vis e i miei cataloghi personalizzati. Quali libri ho scelto per il Salone delContinua a leggere “Un bastimento carico carico di…”