“Mi si nota di più se…”

Festivaletteratura 2016

“…quiza nosotros somos las palabras que cuentan lo que somos” (E. Galeano)
Tra pochi giorni inizia Festivaletteratura. Chi mi segue lo sa, un grande amore. Inseguito, corteggiato, conosciuto intimamente prima di avere il coraggio di farmi avanti e propormi per un appuntamento. Incontrato, festeggiato, abbracciato, compenetrato e contaminato. Da lettrice a Lettrice, accompagnato per più di dieci anni.
Fino ad oggi. Quest’anno ci prendiamo una pausa, io e il mio grande amore.
Lui ha una ricorrenza da festeggiare, i suoi vent’anni, ed è giusto che si goda le luci dei riflettori. Io ho un equilibrio da ristabilire e altri affetti da nutrire, ed è giusto che recuperi la mia interezza.
Non ci siamo lasciati, sia chiaro. I grandi amori non finiscono, fanno solo lunghi giri e poi ritornano (citare Venditti si può, alla mia età si può, non esiste solo Tolstoj, non fate gli snob).
Quest’anno facciamo altro, per avere qualcosa di nuovo da raccontarci l’anno prossimo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...