ISOLEGGIAMOCI – appuntamenti su misura di distanziamento

Qualunque novità, con il giusto tempo, diventa un’abitudine?
Bentornati. Dopo più di un mese di addestramento solitario all’imprevedibilità, l’unica abitudine seria che ho preso è quella di scegliere. Cosa guardare, cosa ascoltare, cosa produrre, cosa condividere.
Il solo Spazio Pubblico che ci è consentito frequentare è quello virtuale, ed è assai più affollato di quanto lo sia mai stata qualunque piazza.
Dunque La Lettrice Vis à Vis ha ridotto ulteriormente le dimensioni del suo salottino, e adeguato i contenuti da condividere.

Ho studiato tre appuntamenti alla settimana, per accompagnare questo periodo. Tre formule che intreccino la condivisione delle pagine con la relazione con voi. Le proposte che già conoscete da molti anni, rimodulate per l’emergenza. Spero che vi siano di giovamento.

Illustrazione: Lucio Villani

MARTEDÌ, orario 10-13 e 15-19: OPEN SKYPE
Il collegamento aperto su skype (profilo “La Lettrice Vis-à-Vis”) resta aperto tutto il giorno. Basta mandare un messaggio con la richiesta, e vi richiamo a breve per fare quattro chiacchiere e leggervi la pagina di cui avete bisogno. Una distrazione che potete prendervi quando lo desiderate

 

 

GIOVEDÌ, ore 15: “1 libro in 10 minuti“. Sulla pagina fb Vis à Vis – Chiara Trevisan e sul canale You Tube Chiara Trevisan
Romanzi vecchi e nuovi, scomposti, rimontati, raccontati con parole loro e in soli 10 minuti. Il racconto dei racconti, in pratica. Tutti libri che potete ordinare senza problemi nelle vostre librerie di fiducia, che consegnano a domicilio in tutta Italia.

DOMENICA, ore 15: “Volta la Carta – la buona giornata a modo mio”. In diretta sulla pagina fb Vis à Vis – Chiara Trevisan
Letture in diretta su misura del momento. Leggerezza, consolazione, divertimento e qualche ragionamento appropriato, per segnare la fine di una nuova settimana.

 

 

Sono tempi duri per tutti. Anche per chi fa il mio mestiere. Siamo fermi, e saremo gli ultimi a poterci nuovamente muovere. Ma siamo necessari, abbiamo questa presunzione. Vi stiamo accompagnando come possiamo, e ci state accompagnando come riuscite. Come dice un mio amico musicista: “ricordateci da vivi!”
Dunque, se lo desiderate potete sostenere la mia impresa (e riempire il mio frigorifero) liberamente, con una donazione su paypal.me/lettricevisavis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.