Se aspettando Festivaletteratura

Foto (c)Festivaletteratura

Foto (c)Festivaletteratura

Se… sorprendi, facendo, chi ha già visto fare di tutto. E non sono più solo chiacchiere
Se…ti accorgi che i mantovani, proprio come i torinesi, vanno presi con pazienza e perseveranza: fanno un giro lungo e poi ritornano
Se…ci avresti scommesso che si sarebbero fermati, quei tre, o forse l’hai solo sperato, comunque sia andata è stata davvero una mezz’ora in casa
Se… capisci che partire con le ruote sgonfie del carretto e il cavalletto scemo, cioè con due problemi, si trasforma nella felice opportunità per qualcuno di aiutarti
Se… scopri che i tortelli mantovani sono una delle cose più buone mai mangiate, perché tenuti in caldo da chi ti ha invitato
Se… ti confessano un brivido leggendo una poesia, perché si parla finalmente degli spazi bianchi fra le parole (e tu è per questo che l’hai scelta)
Se…”basta così” è detto con soddisfazione e non per sfinimento

Ecco, se va così secondo me si è portata a casa la seconda giornata da Lettrice vis-à-vis aspettando Festivaletteratura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...